dreadbags-rasta-caps-reggae-Cappelli-Berretti-dread rastafari-morbide-dreadlock-caps

Dreadbag - Ideologia - Filosofia

Qualità, stile, individualità, spiritualità, naturalezza, dignità e critiche capitalistiche unite in un tappo di dreadlocks


Qual è la nostra pretesa per il nostro dreadbag?

Questa è una domanda che abbiamo chiesto molto presto, prima della lancio di Dreadbag. La prima cosa è, naturalmente, una copertura per i dreadlocks. Dovrebbe essere comodo, elegante e pratico, e, naturalmente, proteggere i timori dalla sporcizia e dalla pioggia. Ma questo non è tutto, anche la Dreadbag dovrebbe permettere di muoversi liberamente e comodamente con i nostri timori.

Tutti questi punti sono ben gestiti dalla buona qualità della lavorazione, dalla selezione accurata dei materiali e dal design di stile.

Ma non c'è più?

Si è rapidamente chiarito che l'importanza dei dreadlocks svolge anche un ruolo importante nella scelta del copricapo. Le persone usano i dreadlock per vari motivi. Ma per la maggior parte delle persone, i loro timori sono anche un'espressione dei loro valori interiori. Ciò è spesso sulla spiritualità, la dignità, la naturalezza e la critica del capitalismo.

La domanda che è naturalmente rappresenta quindi è: Se si vuole coprire i suoi dreadlocks con un cappuccio, che viene prodotto in condizioni disumane da fibre chimiche è poi volato dall'altra parte del mondo per essere venduto da una società che è interessato solo a ottimizzazione del profitto e finanziato dalle banche finché non produce infine profitto?

La nostra chiara risposta è "no", dreadlocks e ogni persona ha meritato una migliore, e siamo convinti che le cose sono diverse. Per queste ragioni, stiamo eseguendo l'etichetta "Dreadbag" per mostrare a tutti che è diverso!

"Un altro mondo migliore è possibile!"

Il tuo team di Dreadbag